cliccare per visualizzare il menu

Provincia di Savona

Il decreto d'esproprio può essere emanato ed eseguito in base alla determinazione urgente dell'indennità di espropriazione, senza particolari indagini o formalità, qualora l'avvio dei lavori rivesta carattere di urgenza tale da non consentire l'applicazione delle disposizioni dell'art. 20 del DPR n. 327/2001 e nei seguenti casi:

  • a) per gli interventi di cui alla L. n. 443/2001;

  • b) allorchè il numero dei destinatari della procedura espropriativa sia superiore a 50.

Informazioni sul procedimento

Settori della Provincia di Savona o soggetti privati titolari/esecutori di opere dichiarate di pubblica utilità.

Modalità di richiesta: 

Istanza in carta libera

Modalità e termini di presentazione della richiesta: 

Entro 30 giorni dalla dichiarazione di pubblica utilità efficace.

Modalità di conclusione: 

Emissione del Decreto d'esproprio con determinazione urgente dell'indennità provvisoria d'esproprio.

Termine di conclusione del procedimento: 

Entro 60 giorni dalla richiesta corredata dagli allegati necessari

Effetti del silenzio: 
inadempimento
Documentazione da allegare: 
  • Copia provvedimento di approvazione dell'opera con dichiarazione di pubblica utilità della stessa,
  • Piano particellare di esproprio,
  • Elenco ditte interessate,
  • Copia del provvedimento con il quale è stato apposto il vincolo preordinato all'esproprio,
  • Descrizione ed elenco dei beni da espropriare,
  • Certificato di destinazione urbanistica,
  • Tipi di frazionamenti,
  • Relazione di stima.

Note

Nella richiesta è necessario esplicitare in modo esaustivo e comprovato la motivazione per cui si richiede di attivare la procedura accellerata relativamente a tutti i presupposti richiesti dalla norma di riferimento.

Spese e modalità di pagamento

Spese da sostenere: 
  • Spese di notifica del provvedimento ai soggetti interessati a mezzo ufficiale giudiziario,
  • Spese tecniche per l'esecuzione del decreto con immissione in possesso,
  • Spese di registrazione,
  • Trascrizione e voltura del provvedimento,
  • Spese per pubblicazioni,
  • Eventuali sanzioni relative al ritardato adempimento di registrazione,
  • Trascrizione e voltura nei termini di legge se imputabili al richiedente.

Normativa e regolamenti

Normativa: 

D.P.R. n. 327/2001 art. 22

Riferimenti all'Ufficio

Ufficio del procedimento: 

Per maggiori informazioni

Servizio Appalti, Contratti ed Espropri

Ufficio Espropri

0198313247
0198313300
© 2019 Provincia di Savona · Sito realizzato e gestito dal Servizio Sistema Informativo · Crediti