cliccare per visualizzare il menu

Provincia di Savona

Le opere realizzate con materiali e sistemi costruttivi disciplinati dalle norme tecniche in vigore, devono essere denunciate allo Sportello Unico Comunale che, verificata la completezza e regolarità della documentazione, rilascia all’interessato l’attestazione di avvenuto deposito e trasmette la documentazione all’Ente delegato per gli adempimenti di competenza.

Tutti i lavori strutturali – ad eccezione degli interventi “privi di rilevanza” (art. 94-bis c.1 lett.c) -devono essere denunciati in maniera integrata nel rispetto degli artt. 65 e 93 del DPR 380/2001: denuncia “CA+ZS” indicata nella modulistica unificata approvata con DGR. 938/2017 (crf. Modulo MOD.SISM.01).

Per gli interventi “privi di rilevanza” (art. 94-bis c.1 lett.c) la Denuncia Integrata ai sensi degli artt. 65 e 93 del D.P.R. 380/2001 è sostituita dal “preavviso-denuncia semplificata dei lavori” secondo lo specifico modulo MOD.SISM.04 Regione Liguria [Rev.00] – Preavviso-Denuncia, da depositare allo Sportello Unico Comunale.

Informazioni sul procedimento

Generalità ed indirizzo del committente e del costruttore delle opere. Se trattasi di società l'esatta ragione sociale, la sede legale della medesima nonchè il nome del legale rappresentante.

Modalità di richiesta: 

Denuncia trasmessa via PEC firmata digitalmente all'indirizzo protocollo@pec.provincia.savona.it

Modalità di conclusione: 

Rilascio di attestazione dell'avvenuto deposito con indicato numero di pratica e protocollo per nuove denunce, varianti e integrazioni. Per le altre tipologie di documenti (Relazione a Strutture Ultimate, Certificato di Collaudo Statico, Dichiarazione di Regolare Esecuzione, ecc.), la certificazione di avvenuto ricevimento della PEC può essere equiparata all’attestazione di avvenuto deposito, sotto la responsabilità del soggetto che ha effettuato il deposito.

Documentazione da allegare: 
  • Documentazione obbligatoria ai sensi della DGR 938/2017
  • Ricevuta di versamente spese di istruttoria se dovute
  • Procura speciale per la sottoscrizione digitale e la presentazione telematica della pratica (firmata dal committente e dall'impresa se non sono in possesso della firma digitale) con allegati documenti di identità dei firmatari

Note

L'avvenuta comunicazione di sostituzione del Progettista e/o del Direttore dei Lavori deve essere inoltrata tramite PEC presso questo ufficio e deve essere controfirmata digitalmente dal precedente Direttore dei Lavori e/o Progettista.
 

Normativa e regolamenti

Normativa: 
  • D.P.R. n. 380 del 06/06/2001 e s.m.i.
  • D.M. 2018
  • Legge regionale 29/1983 e s.m.i.
  • Legge Regionale 938/2017
  • D.G.R. 812 del 10/08/2020

Spese e modalità di pagamento

Spese da sostenere: 
  • N. 2 marche da bollo da 16,00 euro con pagamento tramite F23
  • N. 2 marche da bollo amministrative per la relazione finale (o dichiarazione di regolare esecuzione se intervento locale)
  • N. 2 marche da bollo amministrative per il collaudo (ogni 4 facciate 1 marca)
  • Spese di istruttoria (vai alla pagina "spese di istruttoria")

Riferimenti all'Ufficio

Ufficio del procedimento: 
Nominativo soggetto potere sostitutivo: 

Per maggiori informazioni

Servizio Nuovi interventi edilizi

Ufficio Cementi Armati

0198313256
0198313356
0198313253
0198313393
© 2022 Provincia di Savona · Sito realizzato e gestito dal Servizio Sistema Informativo · Crediti · Dichiarazione di Accessibilità