cliccare per visualizzare il menu

Provincia di Savona

Il Dirigente di Settore procede alla presa d'atto dell'adeguamento del Piano Urbanistico Comunale ai rilievi precedentemente formulati sul Progetto Definitivo di PUC oppure all'annullamento del Piano Urbanistico Comunale nel caso in cui non ritenga fondati i motivi per i quali il Comune abbia respinto detti rilievi di legittimità o comunque non abbia adeguato il PUC ai medesimi rilievi.

Informazioni sul procedimento

Amministrazioni Comunali

Modalità di richiesta: 

Istanza del Comune interessato

Modalità di conclusione: 

Trasmissione all'Amministrazione Comunale richiedente dell'atto dirigenziale.

Termine di conclusione del procedimento: 

30 giorni dal ricevimento degli atti per presa d'atto dell'adeguamento del PUC ai rilievi precedentemente formulati oppure di annullamento del PUC.

Effetti del silenzio: 
assenso
Documentazione da allegare: 

Delibera del Consiglio Comunale di Adeguamento o di controdeduzioni ai rilievi formulati sul PUC Progetto Definitivo. Copia degli elaborati inerenti l'adeguamento del Progetto Definitivo di PUC su supporto cartaceo ed informatico.

Normativa e regolamenti

Normativa: 
  • combinato disposto dell' art. 79, comma 3, L.R. 11/2015 e del previgente art. 40, comma 8, L.R. n. 36/1997

Riferimenti all'Ufficio

Ufficio del procedimento: 
Nominativo soggetto potere sostitutivo: 

Per maggiori informazioni

Servizio Pianificazione Territoriale e Urbanistica

Ufficio Strumenti urbanistici

0198313332
© 2019 Provincia di Savona · Sito realizzato e gestito dal Servizio Sistema Informativo · Crediti