cliccare per visualizzare il menu

Provincia di Savona

Pubblicata l'ordinanza del Ministero della Salute sulla Peste Suina e sui divieti previsti nelle aree interessate

Elenco comuni Liguri
Data news: 
Lun, 17/01/2022

Il Ministero della Salute, d’intesa con il Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, ha emanato apposita Ordinanza (del 13/01/2022) con la quale si vietano alcune attività che possono comportare un rischio per la diffusione della malattia, nel territorio di 36 Comuni liguri puntualmente individuati.

In particolare risulta attualmente vietato:

  • attività venatorie di qualsiasi tipologia;
  • raccolta dei funghi e dei tartufi;
  • pesca;
  • trekking;
  • mountain biking;
  • tutte le altre attività che, prevedendo l’interazione diretta o indiretta con i cinghiali infetti o potenzialmente infetti, comportino un rischio per la diffusione della malattia.

Restano consentite attività connesse alla salute, alla cura degli animali detenuti e selvatici nonché alla salute e cura delle piante, comprese le attività selvicolturali (taglio legna).

 


20/01/2022 AGGIORNAMENTO

Regione Liguria, con propria ordinanza esplicativa (n. 4 del 20/01/2022), ha dato attuazione alle prescrizioni ministeriali per il contenimento del virus e relative all'obbligo di abbattimento dei capi e ha dato un chiarimento sulle attività concesse nelle aree interessate, come ad esempio gli accessi a parchi cittadini, alcune attività economiche e i transiti su strade asfaltate. Leggi tutto al seguente link:


 

Mappa ordinanza ministeriale

Per maggiori informazioni

Servizio Comunicazione

Ufficio Comunicazione

0198313416
© 2022 Provincia di Savona · Sito realizzato e gestito dal Servizio Sistema Informativo · Crediti · Dichiarazione di Accessibilità