cliccare per visualizzare il menu

Provincia di Savona

Affidamento al soggetto unico del Servizio per la Gestione integrata dei Rifiuti

Stato avanzamento lavori - Incontro tra Provincia e Comuni per la programmazione delle prossime attività e definizione di dettagli tecnici
Savona, 13 aprile 2021.
Nell'ambito dei lavori per l'affidamento al soggetto unico del Servizio per la Gestione integrata dei rifiuti per il Bacino di Affidamento Provinciale, la Provincia di Savona ha ospitato due incontri con i Comuni per discutere sull'avanzamento delle procedure in corso e la definizione delle attività per l'acquisto quote della Società SAT da parte dei Comuni stessi.
Gli incontri sono stati programmati a seguito della seduta di Consiglio Provinciale del 23 marzo scorso che ha visto la votazione della Delibera di acquisizione da parte della Provincia di Savona di azioni della Società SAT Servizi Ambientali Territoriali S.p.A. di Vado Ligure. L'acquisto delle quote della Società (che opera in esclusiva con Enti partecipanti) è stato il passaggio fondamentale che porterà come obiettivo finale l'affidamento al soggetto unico del Servizio per la Gestione integrata dei rifiuti per il Bacino di Affidamento "Provinciale" entro giugno 2021 con la formula "in house providing". L'area di interesse comprende 65 dei 66 Comuni, al netto di Savona, appartenenti all'Area Omogenea, essendo Andora, Stellanello e Testico ricompresi in quella Imperiese.

Nelle due riunioni con i Comuni - quella di oggi e la precedente del 6 aprile - si sono trattate le questioni relative alle acquisizioni delle quote SAT da parte dei Comuni e più in generale dell'adesione al Servizio di Gestione integrata. Per garantire il traguardo di giugno infatti, è necessario proseguire con gli adempimenti sia formali che sostanziali affinchè i Comuni stessi possano diventare parte, come soci, di SAT prevedendo l'iter per procedere all'acquisizione prima un passaggio formale in Consiglio Comunale. A tal fine il Presidente Olivieri ha fornito piena disponibilità da parte degli Uffici Provinciali per il supporto amministrativo e tecnico alla predisposizione delle documentazioni necessarie.

I Comuni con varie declinazioni hanno evidenziato l'importanza di poter proseguire un confronto con la Società per un maggiore dettaglio in quanto a termini del servizio e risultati da conseguire e conservare con il passaggio al nuovo Gestore. Sono state indicate all'unanimità come priorità il mantenimento di qualità del servizio, percentuali di differenziata e il contenimento dei costi.
I Comuni sono stati concordi nel chiedere a Provincia di essere punto di coordinamento e supporto delle prossime fasi da qui a giugno: il Presidente a nome proprio, del Consiglio Provinciale e degli Uffici ha espresso la piena disponibilità dell'Ente quale raccordo e punto d'incontro tra Comuni e Società, facendosi portavoce e cassa di risonanza delle richieste e informazioni necessarie.
Sono quindi in programmazione nelle prossime settimane ulteriore incontri tecnico/amministrativi per la definizione delle tempistiche di attivazione del Servizio.

Dichiarazione del Presidente della Provincia di Savona Avvocato Pierangelo Olivieri:
"Sono molto soddisfatto dello stato di avanzamento delle attività che sui vari tavoli di dialogo istituzionale, amministrativo e tecnico/operativo si stanno svolgendo nell'ottica di traguardare e completare l'importante risultato della Gestione unificata del Servizio di raccolta rifiuti sul Nostro Territorio Provinciale.
Ci aspettano settimane di intensa attività da qui alla fine di giugno e non solo; dopo quelli che sono stati gli adempimenti e le scelte fondamentali fatte dall'Assemblea dei Sindaci e dal Consiglio Provinciale, vi è volontà unanime di darne piena attuazione per garantire il migliore dei servizi possibili, in una funzione fondamentale dell'Ente, ai Nostri Territori, alle Nostre Comunità e alle Nostre Imprese."
Gestione Integrata Rifiuti Gestione Integrata Rifiuti
Data news: 
Mar, 13/04/2021

Per maggiori informazioni

Servizio Comunicazione

Ufficio Comunicazione

0198313416
© 2021 Provincia di Savona · Sito realizzato e gestito dal Servizio Sistema Informativo · Crediti · Dichiarazione di Accessibilità