cliccare per visualizzare il menu

Provincia di Savona

Testuggine palustre europea Emys orbicularis ingauna

La testuggine palustre Emys orbicularis ingauna (comune in tutti gli ambienti d’acqua stagnante della Piana di Albenga almeno fino agli anni ’60) è stata ritenuta del tutto estinta fino al 1994, anno in cui è stata riscoperta dall’Acquario di Genova ed è stata in seguito oggetto di un programma di conservazione volto a ripristinare almeno una parte degli habitat e delle popolazioni naturali di questa specie.

La testuggine Emys è presente oggi limitatamente alla sola piana ingauna e principalmente nei comuni di Albenga, Villanova d'Albenga e Garlenda.

 

Attività di conservazione della Specie Natura 2000 Emys Orbicularis ingauna
La Provincia di Savona ha tra le proprie funzioni la tutela delle biodiversità e svolge il ruolo di gestore di Siti Natura 2000, garantendo il mantenimento o il ripristino dello stato di conservazione soddisfacente degli habitat e delle specie che in essi vivono.

Con questo obiettivo risulta particolarmente importante l'attività di conservazione della specie Natura 2000 Emys orbicularis che si svolge presso il Centro Emys di Leca di Albenga, la cui gestione operativa e organizzativa - anche dell'attività didattica e di educazione ambientale - è stata affidata all'Associazione "Emys Liguria" odv.

Testuggine palustre europea Emys orbicularis ingauna Testuggine palustre europea Emys orbicularis ingauna Testuggine palustre europea Emys orbicularis ingauna Testuggine palustre europea Emys orbicularis ingauna

Documentazione e modulistica

Il Centro Emys di Leca di Albenga
Attività di conservazione della specie, didattica ed educazione ambientale

Per maggiori informazioni

Servizio ATO e Servizi ambientali

Ufficio Aree Protette, Riserve e Biodiversità

0198313432
0198313272
© 2022 Provincia di Savona · Sito realizzato e gestito dal Servizio Sistema Informativo · Crediti · Dichiarazione di Accessibilità