cliccare per visualizzare il menu

Provincia di Savona

Riserva dell'Adelasia

La Riserva Naturale Regionale dell'Adelasia è stata istituita con la Legge Regionale n. 65 del 2009 che ne ha affidato la gestione alla Provincia di Savona. Si estende su un territorio pari a 1273 ettari. E' localizzata all'interno del Comune di Cairo Montenotte, al confine con il territorio del Comune di Savona.

Le caratteristiche distintive della Riserva sono rappresentate dalla ricchezza di foreste ove alle maestose faggete, si affiancano boschi di carattere mediterraneo, dalle emergenze morfologiche rappresentate da grotte e da fenomeni carsici, dalle aree aperte, testimonianza di attività agro-pastorali che animavano il territorio della Riserva.
La faggeta più bella, ricca di alberi secolari è situata nei pressi di Cascina Miera, il rifugio escursionistico interno alla Riserva, e del Bric del Tesoro.

Il patrimonio faunistico e conservazionistico della Riserva è costituito da specie legate ad ambienti umidi e dalle specie che trovano l'ambiente di elezione nelle cenosi boschive, tra questi spicca il lupo nonchè varie specie  ornitiche.


Sentieri escursionistici
La Riserva è quasi  interamente ricompresa all'interno della ZSC "Rocca dell'Adelasia" ed è attraversata da numerosi sentieri escursionistici, tra i quali l'Alta Via del Monti Liguri oltre al sentiero Bormida Natura.


Un pò di storia...
La Riserva prende nome dall'omonima rocca così chiamata in onore della principessa Adelasia, figlia dell'imperatore Ottone I di Sassonia, che secondo la leggenda popolare durante la sua fuga in Liguria con l'amato Aleramo, lo scudiero che ella aveva sposato contro il volere del padre, proprio in questi boschi trovò un sicuro rifugio prima di raggiungere la costa dove fondarono la città di Alaxia, l'odierna celebre Alassio.

Questi luoghi furono inoltre teatro della battaglia di Montenotte, combattuta nei giorni 11 e 12 aprile 1796 tra le truppe francesi e quelle piemontesi - austriache, uno dei momenti fondamentali della storia moderna perchè se Napoleone avesse perduto questa battaglia la storia del diciannovesimo secolo avrebbe avuto un corso profondamente diverso. Di quelle giornate rimangono ancora ben visibili tra i boschi le trincee della ridotta del Bric Tesoro, luoghi che mantengono intatto il loro fascino: si dice che ancora parlino a chi sappia ascoltare, raccontando a modo loro quello che accadde 200 anni fa (www.parks.it/riserva.adelasia)
 

Riserva Naturale Regionale dell'Adelasia Riserva Naturale Regionale dell'Adelasia Riserva Naturale Regionale dell'Adelasia Riserva Naturale Regionale dell'Adelasia Riserva Naturale Regionale dell'Adelasia Riserva Naturale Regionale dell'Adelasia Riserva Naturale Regionale dell'Adelasia Sentieri escursionistici dell'Adelasia - Scarica la mappa

Documentazione e modulistica

Permesso di raccolta dei funghi epigei spontanei nella Riserva
Modalità per ottenere il permesso di raccolta
Rifugio escursionistico Cascina Miera
All'interno della Riserva Naturale Regionale dell'Adelasia

Potrebbe interessarti anche

Per maggiori informazioni

Servizio Ato e servizi ambientali

Ufficio Aree Protette, Riserve e Biodiversità

0198313432
0198313272
© 2021 Provincia di Savona · Sito realizzato e gestito dal Servizio Sistema Informativo · Crediti · Dichiarazione di Accessibilità