cliccare per visualizzare il menu

Provincia di Savona

Scarichi

Autorizzazioni Scarichi e immissione acque

La Provincia ha competenza per quanto riguarda:

  • scarichi di acque reflue urbane;
  • scarichi di acque reflue industriali;
  • acque di prima pioggia e di lavaggio delle aree esterne;

In relazione alle disposizioni di cui all'art. 6 comma 9 della L.R. 1/2014 la funzione di Autorità d'Ambito è attribuita in capo alle nuove Province. Con Delibera di Consiglio Provinciale n. 24 del 07/05/2015 è stato approvato il Regolamento di organizzazione degli Ambiti Territoriali ottimali per il Servizio Idrico Integrato ai sensi dell'art. 6 comma 10 lettera c) della L.R. 1/2014 ed è stato costituito l'“Ufficio d'Ambito” che è collocato, in termini organizzativi, presso la Provincia di Savona all'interno del Settore Gestione Viabilità, Edilizia ed Ambiente.

In tale contesto la Provincia rilascia le autorizzazioni per gli impianti di depurazione di acque reflue urbane e  le autorizzazioni agli scarichi di acque reflue industriali  in pubblica fognatura e in corpo idrico superficiale (corsi d'acqua, acque marino costiere e, nella nostra Regione solo in casi residuali, laghi).
A seguito dell'entrata in vigore del D.P.R. 59/2013 che introduce l'Autorizzazione Unica Ambientale che sostituisce diversi atti di comunicazione, notifica e autorizzazione in materia ambientale tra cui l'autorizzazione agli scarichi di cui al capo II del titolo IV della sezione II della Parte Terza del D. Lgs. 152/2006, qualsiasi istanza riguardante il procedimento di richiesta di autorizzazione allo scarico di acque reflue industriali deve essere inviata esclusivamente allo Sportello Unico per le Attività Produttive (SUAP) del Comune territorialmente competente.

Pertanto, le domande di nuova autorizzazione allo scarico o di rinnovo di autorizzazioni in scadenza, possono essere inoltrate esclusivamente secondo le modalità previste per le AUA.

La Provincia approva, altresì, i Piani di prevenzione e gestione delle acque di prima pioggia e di lavaggio delle aree esterne (ai sensi del Regolamento Regionale n. 4/2009). L'approvazione del Piano di prevenzione e gestione delle acque di prima pioggia e di lavaggio delle aree esterne NON rientra tra i titoli abilitativi sostituiti dall'Autorizzazione Unica Ambientale (AUA), ai sensi del D.P.R. 59/2013. Pertanto, la richiesta di approvazione deve essere presentata al SUAP competente, ai sensi del D.P.R. 160/2010.

Documentazione e modulistica

Per maggiori informazioni

Servizio Autorizzazioni ambientali

Ufficio Acqua

0198313278
© 2020 Provincia di Savona · Sito realizzato e gestito dal Servizio Sistema Informativo · Crediti · Dichiarazione di Accessibilità