cliccare per visualizzare il menu

Provincia di Savona

Domande&Risposte

Domanda 1

In merito alla gara in oggetto la scrivente impresa partecipando in un raggruppamento ATI che ricopre interamente le categorie OS18A avente per classifica (IIIBIS) e la categoria OG1 avente per classifica (IV), chiede se è possibile partecipare alla gara non possedendo la categoria OS21 e se è possibile subappaltarla per intero.

Risposta

Ai sensi del D.M. 248/2016, le lavorazioni rientranti nella categoria OS21 sono definite come SIOS, ovverosia opere per le quali sono necessari lavori o componenti di notevole contenuto tecnologico o di rilevante complessità tecnica.

Conseguentemente ai fini della qualificazione alla gara, l'operatore economico deve essere in possesso della relativa qualificazione in proprio ovvero mediante RTI.

Si ricorda inoltre che, ai sensi dell'art. 89, comma 11, non è consentito il ricorso all'avvalimento e che il subappalto non può superare il 30% dell'importo dei lavori relativi alla categoria.

Domanda 2

Buongiorno, siamo in possesso delle seguenti categoria SOA:

  • OS 18A (IIIbis)
  • OG 1 (V)
  • OS 21 (I)

Si chiede se possiamo partecipare alla gara in qualità di operatore economico singolo, dichiarando il subappalto per il 30% della categoria OS 21.

Risposta

In base al Disciplinare di gara le Categorie richieste ai fini della partecipazione sono rispettivamente:

  • OS 18 A classe III
  • OG1 classe II
  • OS 21 classe II

Per le categorie OS 18 e OG 1 appare ovvio che non vi siano problemi ai fini della partecipazione, mentre per quanto riguarda la categoria OS 21 il requisito richiesto è che la vostra ditta abbia la classe II in quanto l'importo a base di gara per la suddetta categoria è del 17,80% ovvero pari a euro 362.361,81 sul totale posto a base di gara.

Pertanto è necessario disporre un Raggruppamento Temporaneo di Impresa ( RTI) per la categoria OS 21 classe II.

Domanda 3

Buongiorno, col presente chiarimento siamo a chiedervi se in aso di ATI è possibile delegare un soggetto esterno ad effettuare il sopralluobo per la gara in oggetto.

Risposta

In caso di raggruppamento temporaneo o consorzio ordinario, sia già costituiti che non ancora costituiti il sopralluogo può essere effettuato da un incaricato per tutti gli operatori economici raggruppati, aggregati in rete o consorziati, purchè munito delle deleghe di tutti i suddetti operatori.

Domanda 4

Buongiorno con la presente sto a chiederVi se è possibile poter far effettuare il sopralluogo ad un delegato dell'impresa con procura notarile.

Risposta

Il sopralluogo potrà essere effettuato da un rappresentante legale o da un direttore tecnico del concorrente, come risultanti da certificato CCIAA/Albo/Registro o da soggetto dipendente con funzioni tecniche, munito di delega.

In caso di raggruppamento temporaneo o consorzio ordinario, sia già costituiti che non ancora costituiti il sopralluogo può essere effettuato da un incaricato per tutti gli operatori economici raggruppati, aggregati in rete o consorziati, purché munito delle deleghe di tutti i suddetti operatori.

In caso di consorzio di cooperative, consorzio di imprese artigiane o consorzio stabile, il sopralluogo deve essere effettuato a cura del consorzio oppure dell’operatore economico consorziato indicato come esecutore dei lavori.

Domanda 5

Buonasera, con la presente siamo a richiedere sopralluogo per il giorno 20/02 tra le 12.30 e le 13.

Risposta

Come esplicitato sul disciplinare di gara al punto 7
7.2 Ai fini dell’effettuazione del prescritto sopralluogo, i concorrenti devono contattare il RUP geom. Emanuelle Barberis - Area Tecnica del Comune di Bordighera ai seguenti recapiti tel.0184/272491 – cell. 3493009289 per prenotare la visita secondo il seguente calendario:

  • Giorni 28 - 30 Gennaio 2020;
  • Giorni 04 - 06 - 11 - 13 - 18 - 20 Febbraio 2020;

ORARI: dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.30 alle 16.30.

All'esito, il Comune rilascerà apposita attestazione di presa visione dei luoghi.

Domanda 6

Dovendo partecipare alla gara in un raggruppamento temporaneo di concorrenti ed essendo prevista la possibilità di caricare un solo file per tipo di documento, la presente per richiedere se è possibile caricare un archivio .zip/.rar contenente file distinti per ogni impresa del raggruppamento.
Ad esempio, per il DGUE, caricare un archivio contenente 3 DGUE, ciascuno dei quali firmati digitalmente dall'impresa al quale si riferiscono.

Si chiede inoltre se l'archivio debba essere a sua volta firmato digitalmente.

Risposta

Si è possibile caricare I file su archivio zip/rar con i DGUE dei partecipanti alla RTI purchè firmati digitalmente.

Domanda 7

Con riferimento alla OS21 classifica II si può partecipare essendo in possesso della categoria I beneficiando dell'incremento di un quinto e dichiarando la restante somma con il subappalto?

Risposta

La OS 21 è una categoria appartenente alle strutture e impianti di opere speciali, nel caso specifico è obbligatoria la qualificazione nella classe specificata sul disciplinare di gara, non è possibile ricorrere all'istituto dell'avvalimento ma è possibile partecipare in RTI e subappaltare al 30%.

© 2021 Provincia di Savona · Sito realizzato e gestito dal Servizio Sistema Informativo · Crediti · Dichiarazione di Accessibilità