cliccare per visualizzare il menu

Provincia di Savona

Domande&Risposte

Domanda 01

Al punto 1.3 del Disciplinare di gara le categorie minori (OS21, OS3, OS28, OS30, OS18A) vengono indicate interamente subappaltabili, mentre al punto 15.1 del Disciplinare stesso viene richiesta la qualificazione in proprio, quale opzione è quella ritenuta valida?

Risposta

Le categorie minori (OS21, OS3, OS28, OS30, OS18A) sono singolarmente inferiori al 10% dell'importo totale dell'appalto ed inferiori a 150.000,00 euro, pertanto sono rilevate dalla prevalente (cat.OG1). Per l'esecuzione di queste lavorazioni, occorre, come previsto dal punto 15.1, la qualificazione in proprio mediante attestazione SOA o ex art. 90 del DPR 207/2010. E' possibile subappaltare interamente ogni singola categoria in quanto la somma delle loro lavorazioni rientra nel 30% dell'importo dell'appalto.

Domanda 02

La nostra Impresa avendo il certificato SOA per le categorie OG1 class. IIIbis e OG2 class. II e i requisiti ex art. 90 del DPR n. 207/2010 per la categoria OG11 può partecipare in forma singola o deve costituirsi in A.T.I.

Risposta

La categoria OG11 rileva se ricorrono tutte e tre le seguenti condizioni quantitative:
OS3    > del 10% della somma (OS3+OS28+OS30)
OS28  > del 25% della somma (OS3+OS28+OS30)
OS30  > del 25% della somma (OS3+OS28+OS30)
Nel caso specifico del presente appalto ricorrono tutte e tre le condizioni e precisamente:
somma delle categorie (OS3+OS28+OS30) = 141.772,89
10% di (OS3+OS28+OS30) = 14.177,29
25% di (OS3+OS28+OS30) = 35.443,22

OS3   = 31.322,53 (> 10%)
OS28 = 48.167,25 (> 25%)
OS30 = 62.283,11 (>25%)

Alla luce di quanto risulta, per le lavorazioni riconducibili alle categorie OS3 OS28 OS30   è possibile partecipare alla gara anche con i requisiti di cui all'articolo 90 DPR 207/2010 riconducibili alla categoria OG11.

 
© 2019 Provincia di Savona · Sito realizzato e gestito dal Servizio Sistema Informativo · Crediti