cliccare per visualizzare il menu

Provincia di Savona

La finalità del presente Regolamento è quella di disciplinare, nell'ambito territoriale della Provincia di Savona, la gestione dell'attività di consulenza per la circolazione dei mezzi di trasporto. La competenza è attribuita alle Provincie dal comma 1 dell'articolo 2 della legge 8 agosto 1991, n. 264.

Per “attività di consulenza per la circolazione dei mezzi di trasporto” si intende:

  • lo svolgimento di compiti di consulenza e di assistenza, nonché degli adempimenti specificati nella tabella A allegata alla legge 8 agosto 1991, n. 264, e comunque ad essi connessi, relativi alla circolazione di veicoli e di natanti a motore effettuati a titolo oneroso per incarico di qualunque soggetto interessato;
  • il rilascio di certificazione per conto di terzi e lo svolgimento degli adempimenti ad esso connessi, qualora fossero previsti, alla data di entrata in vigore della legge 8 agosto 1991, n. 264, dalla licenza per il disbrigo di pratiche automobilistiche rilasciata dal Questore, ai sensi dell’articolo 115 del T.U.L.P.S. approvato con regio decreto 18 giugno 1931, n. 773.
  • l'attività di consulenza può essere esercitata dai seguenti soggetti:
    - imprese individuali
    - società
    - Automobile Club e dalle rispettive delegazioni dirette
Approvazione: 
  • Approvato dal Consiglio Provinciale con deliberazione n. 69 del 30 novembre 2010
  • Modificato dal Consiglio Provinciale con deliberazione n. 54 del 10 settembre 2019
Ultima approvazione: 
10/09/2019
Deliberazione: 
DCP n. 54/2019
© 2019 Provincia di Savona · Sito realizzato e gestito dal Servizio Sistema Informativo · Crediti