cliccare per visualizzare il menu

Provincia di Savona

Domande&Risposte

Domanda 1

Ad oggi non sono ancora stati acquisiti i CIG per poter creare la Pass-OE e di conseguenza procedere al pagamento a favore dell'ANAC.

Risposta

Si conferma che si è provveduto a perfezionare i CIG pertanto è possibile procedere con l’acquisizione del Pass-OE e il pagamento del relativo contributo

Domanda 2

Buongiorno,
In merito ai costi della manodopera, si chiede gentilmente di comunicare la Vs. stima dei costi indicando cortesemente i seguenti punti:

  • Numero del personale;
  • CCNL applicato/livello;
  • Numero di ore
  • Costo orario.
  • Anzianità di servizio

Risposta

Il prezziario di riferimento per la mano d'opera assunto è il prezziario Unioncamere Liguria anno 2021 per le opere di sistemazione a verde con maggiorazione a stima per l'anno 2022 (in quanto prezziario non ancora disponibile nel ns. software alla data della redazione del progetto) come da tabella di seguito riportata:

Operaio specializzato (Operaio Profilo II Livello b (Ex Specializzato Super Livello a) euro 25,50 + utile 10% e spese generali 15% = euro 32,25 (prezziario Unioncamere 2021 euro 31,59);

Operaio qualificato (Operaio Profilo IV Livello b (Ex Qualificato Super) euro 24,00 + utile 10% e spese generali 15% = euro 30,36 (prezziario Unioncamere 2021 euro 29,68);

Operaio comune ( Operaio Profilo V Livello b (Ex Qualificato) euro 22,00 + utile 10% e spese generali 15% = euro 27,83 (prezziario Unioncamere 2021 euro 27,26);

Prezzo medio orario per la mano d'opera (25,50+24,00+22,00)/3 = euro 23,83;

Art. 2.1 - Lavori di sfalcio erba ed arbusti con tronco di qualsiasi dimensione da eseguirsi su banchine stradali, scarpate, ripe, cigli erbosi, cunette e canali posti ai lati del piano viabile con impiego di mezzo meccanico semovente attrezzato con decespugliatore o fresa con completamento manuale ove occorra mediante l'uso di motosega,
decespugliatore, falce, compreso l'onere per l'asportazione ed il trasporto del materiale depositato sia sulla banchina sia eventualmente sul piano viabile, in discarica od in altro luogo indicato dalla D.L., compreso l'onere per la predisposizione di segnaletica stradale a norma di codice della strada compreso ogni onere per il taglio dell'erba e della pulizia attorno ai segna-margini, alla segnaletica verticale, guard-rails ed ogni altro ostacolo presente sulla banchina nonchè l'eventuale pulizia della corsia stradale dai residui di taglio.
Larghezza di taglio lato monte ml. 2,50; larghezza di taglio lato valle ml. 1,50 per ogni km di strada su entrambi i sensi di marcia.

Prezzo a km euro 700,00, costo mano d'opera euro 315,00 Produzione giornaliera km. 4,236; squadra tipo composta da n.2 operai movieri, n. 2 trattori a caldo, n.2 operai con decespugliatore,. n.1 operaio con motosega

Art. 2.2 - Lavori di sfalcio erba ed arbusti con tronco di qualsiasi dimensione da eseguirsi su banchine stradali, scarpate, ripe, cigli erbosi, cunette e canali posti ai lati del piano viabile con impiego di decespugliatore, motosega, falce, SENZA l'uso di mezzi meccanici compreso l'onere per l'asportazione ed il trasporto del materiale depositato sia sulla banchina sia eventualmente sul piano viabile, in discarica od in altro luogo indicato dalla D.L., compreso l'onere per la predisposizione di segnaletica stradale a norma di codice della strada compreso ogni onere per il taglio dell'erba e della pulizia attorno ai segna-margini, alla segnaletica verticale, guard-rails ed ogni altro ostacolo presente sulla banchina nonch¿ l'eventuale pulizia della corsia stradale dai residui di taglio. Larghezza di taglio lato monte ml. 1,50; larghezza di taglio lato valle ml. 1,50 per ogni km di strada su entrambi i sensi di marcia.

Prezzo a km euro 300,00, costo mano d'opera euro 135,00
Produzione giornaliera km. 4,24; squadra tipo composta da n.1 operai movieri, n.2 operai con  decespugliatore.

Domanda 3

In merito alla procedura di gara, si richiede se fosse possibile alla presente ditta, provvista di Cat. SOA OS24 II, di partecipare come impresa singola. Questo requisito sarebbe sufficiente o servirebbe comunque fare ATI con un'altra impresa che abbia effettuato servizi simili nei 3 anni precedenti? grazie

Risposta

Si evidenzia che per la procedura di cui trattasi, finalizzata all’affidamento di un servizio, i requisiti speciali richiesti per l’accesso alla gara sono quelli indicati nel disciplinare. Poiché l’attività richiesta all’aggiudicatario è assimilabile ad una attività manutentiva del verde lungo le strade provinciali, considerata come "servizio" in quanto attività di cura e regolazione di quanto già esistente, deve escludersi qualsivoglia riferimento alla categoria OS24, rientrante nella tipologia “lavori”, nella cui declaratoria ricadono invece tutti gli interventi di esecuzione del verde urbano realizzati al fine di consentire un miglior uso della città (es. recinzioni, sistemazioni paesaggistiche,verde attrezzato, campo sportivi, terreni da gioco. Cfr. Parere Avcp n. 158 del 21 maggio 2008 – Delibera Anac n. 576 del 13 giugno 2018.

Domanda 4

Buongiorno, si chiede il seguente chiarimento: - in riferimento al requisito di cui al punto 7.1.2 del disciplinare di gara REQUISITI DI CAPACITÀ ECONOMICO-FINANZIARIA E TECNICO-PROFESSIONALE si chiede di chiarire se detto requisito possa essere soddisfatto, per i servizi analoghi ancora in corso e in attesa di CRE, con copia delle fatture quietanziate per il periodo di riferimento, in luogo del certificato di regolare esecuzione richiesto.

Risposta

Si evidenzia che il requisito di capacità tecnico professionale è funzionale a valutare l’idoneità dell’offerente ad effettuare, a regola d’arte e con buon esito, il servizio oggetto di appalto. Ne deriva che la relativa dimostrazione è effettuata mediante l’esibizione dell’elenco dei principali servizi, quali risultanti dai certificati di regolare esecuzione, o di atti similari, idonei ad attestare inequivocabilmente il buon esito degli appalti precedentemente eseguiti.
Conseguentemente la mera esibizione di fatture quietanziate non è sufficiente a dimostrare il requisito nei termini sopra descritti; di contro potrà valere ai fini della comprova qualora fosse accompagnata da una dichiarazione da parte dell’Ente e/o del privato che attesti che l’esecuzione del servizio è stata effettuata fino a quel momento senza contestazioni e a regola d’arte.

© 2022 Provincia di Savona · Sito realizzato e gestito dal Servizio Sistema Informativo · Crediti · Dichiarazione di Accessibilità