cliccare per visualizzare il menu

Provincia di Savona

Domande&Risposte

Domanda 1

1) PUNTO 7.1.2 lettera a): il fatturato globale indicato (€ 461.016,00) deve essere raggiunto per ognuno dei tre migliori anni del quinquennio precedente e deve essere totalmente suddiviso tra incarichi per d.l. e coordinamento sicurezza secondo quanto riportato nella tabella (in cui sono riportate cifre la cui somma è pari a € 479.046,00)? Quindi, ad esempio, se il fatturato globale per il 2017 è pari a € 500.000,00 una parte pari ad almeno € 104.230,00 deve essere relativa esclusivamente ad incarichi per direzione lavori di categoria strutture, è corretto?

2) PUNTO 7.1.2 lettera c): a pag. 12 del bando è riportata la frase "I servizi valutabili sono quelli iniziati, ultimati e approvati nei migliori cinque anni del decennio precedente...", chiediamo cortesemente chiarimenti in merito all'indicazione dei 5 anni. Sempre con riferimento ai servizi di punta chiediamo ancora se, in caso di RTP, devono essere posseduti entrambi dallo stesso soggetto (mandatario) o se possono essere suddivisi tra i costituenti il raggruppamento;

3) A pag. 20 del bando c'è un riferimento all'offerta riduzione tempo % che però non risulta da altre parte del disciplinare di gara e nemmeno nel modello di offerta allegato;

4) un eventuale RTP può essere anche di tipo orizzontale?

5) chiediamo infine se è stato predisposto un modello di istanza dedicato alla presente gara, non essendo ad oggi reperibile tra la documentazione inserita nel portale SINTEL.

Risposta

1) Il fatturato globale va inteso come somma (suddivisa per importi relativi a ciascun singolo incarico) e non con riferimento a ciascuno dei tre anni. Si precisa che, nella tabella riportata nel disciplinare, l'importo per “incarichi direzione lavori categoria INFRASTRUTTURE PER LA MOBILITA'”, indicato come corrispondente ad € 231.740,00, deve intendersi ammontare ad € 213.740,00.

2) Il riferimento ai 5 anni è un refuso e non va tenuto in considerazione. I servizi di punta non sono frazionabili (linee guida Anac n. 1).

3) Non essendo prevista l'offerta riduzione tempo, eventuali riferimenti alla stessa nel disciplinare non vanno presi in considerazione.

4) Sì.

5) Il modulo di istanza di partecipazione è stato caricato in piattaforma.

Domanda 2

Relativamente alla procedura in oggetto, richiediamo chiarimenti in merito alla figura del giovane professionista, richiesta nel caso di partecipazione alla gara in forma associata. Il giovane professionista deve figurare come mandante in rtp e di conseguenza deve compilare il DGUE? Oppure deve solo figurare come partecipante al gruppo di lavoro? In ogni caso, parrebbe di capire che non è comunque necessario indicare i requisiti del giovane professionista (fatturato, requisiti professionali, servizi di punta, ecc). E' corretta questa interpretazione?

Risposta

Il giovane professionista non deve necessariamente far parte del raggruppamento, essendo sufficiente che abbia con lo stesso un rapporto professionale di collaborazione o dipendenza. Conseguentemente, se non partecipa come mandante o come ausiliario, non è necessario che presenti il DGUE. I suoi requisiti, a norma dell'art. 4 del Decreto del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti n. 263/2016, non concorrono alla formazione dei requisiti di partecipazione richiesti.

Domanda 3

Con la presente siamo a formulare il seguente quesito relativamente ai servizi di punta di cui all'art. 7.1.2 lett. C).

Per soddisfare il requisito è necessario avere:

CASO A:
Servizio n. 1 € 500.000 (S.03) + Servizio n. 2 € 33.000,00 (S.03) = € 533.000,00
REQUISITO SODDISFATTO PERCHE' LA SOMMA è SUPERIORE A € 522.628,00

CASO B:
Servizio n. 1 € 530.000 (S.03)
Servizio n. 2 € 533.000,00 (S.03)
REQUISITO SODDISFATTO in quanto sia il primo che il secondo servizio singolarmente sono SUPERIORI A € 522.628 e non la loro somma.

Per soddisfare il requisito bisogna avere il CASO A o CASO B?

Risposta

Il caso corrispondente a quanto richiesto dal requisito, tra i due esposti, è il B, in quanto ciascuno dei due servizi indicati per la categoria deve essere relativo a lavori di importo non inferiore a quello indicato.

Domanda 4

In merito al fatturato è sufficiente dimostrare il possesso del requisito considerando il fatturato globale riguardante i servizi di ingegneria ed architettura oppure occorre calcolare il fatturato suddiviso per le singole classi e categorie per la sola Direzione lavori e coordinamento sicurezza?

Risposta

Il fatturato globale deve risultare dalla somma relativa ai servizi suddivisi nelle classi e categorie indicate.

© 2020 Provincia di Savona · Sito realizzato e gestito dal Servizio Sistema Informativo · Crediti · Dichiarazione di Accessibilità