Appalto n. 90 - Affidamento servizio di gestione dei parcheggi a pagamento compresa la fornitura, posa in...

Appalto n. 90 - Affidamento servizio di gestione dei parcheggi a pagamento compresa la fornitura, posa in opera e manutenzione dei relativi dispositivi, nel comune di Pietra Ligure. CIG 6951145A4F

Scaduto Mercoledì, 3 Maggio 2017

Attenzione

Attenzione: è stato pubblicato un avviso di errata corrige del disciplinare di gara e il rinvio della scadenza di presentazione delle offerte

Documentazione

È disponibile la seguente documentazione:

FAQ

Domanda 1

Si chiede se per valore annuale debba intendersi il valore stimato dell'appalto (1.600,000,00) o l'importo a base d'asta (800,000,00);
- se tale valore per essere annuale, come indicato nel disciplinare, debba essere diviso per il numero di anni di durata del presente servizio (anni quattro);
- se l'importo minimo richiesto deve essere stato conseguito nell'intero triennio o deve essere stato realizzato in ogni anno del trennio 2014-2015-2016.

Risposta

Il valore annuale del canone è pari a € 200.000,00 che moltiplicato per la durata dell'appalto pari a quattro anni ammonta ad € 800.000,00, come indicato dal punto 3.4 del disciplinare.
L'importo stimato di € 1.600.000,00 relativo all'intero appalto è semplicemente la somma di € 800.000,00 relativi al canone dei primi quattro anni con € 800.000,00 relativi alla possibilità di eventuale ripetizione di servizi analoghi, come stabilito dall'art. 63 c. 5 del codice e come indicato dai punti 1.4 e 1.5 del disciplinare.

Domanda 10

Chiarire se negli oneri di manutenzione dei suddetti dispositivi sia ricompresa o meno la riparazione e il ripristino di guasti determinati da cause accidentali, danneggiamenti o atti vandalici da parte di terzi e eventi atmosferici.

Risposta

Per gli oneri di manutenzione dei suddetti dispositivi, si conferma che deve essere ricompresa la riparazione ed il ripristino di guasti determinati da cause accidentali, danneggiamenti o atti vandalici, da parte di terzi ed eventi atmosferici, come specificato all'art. 11 del Capitolato Speciale d'Appalto.

Domanda 11

Comunicare il numero, il modello e l'anno di installazione dei dispositivi automatizzati a scomparsa installati sul territorio comunale; chiarire se negli oneri di manutenzione dei suddetti dispositivi sia ricompresa o meno la riparazione e il ripristino di guasti determinati da cause accidentali, danneggiamenti o atti vandalici da parte di terzi e eventi atmosferici.

Risposta

n. 5 dissuasori  modello GK-TLS-230 installati dall’anno 2007 al 2009

Domanda 2

1) Si chiede di specificare per quale motivo è richiesto che l'operatore economico partecipante alla procedura debba attestare il possesso di una sede operativa da almeno 24 mesi di distanza inferiore ai 50 Km per poter ottenere il punteggio dei 5 punti previsti dall'offerta tecnica, sebbene qualsiasi operatore economico interessato a partecipare alla gara può eventualmente assumersi l'impegno di fornirsi di una propria sede operativa entro il termine di avvio del contratto dandone ufficiale comunicazione alla stazione appaltante affinchè si possa verificare l'esistenza della sede dichiarata;

2) Si chiede di conoscere per quale motivo è richiesto all'operatore economico certificazioni di Comuni ove si attesta l'utilizzo di pagamenti con carte bancarie ai parcometri da almeno tre anni, sebbene la normativa che obbliga a partire dal 01 luglio 2016 i pagamenti delle soste attraverso l'utilizzo di carte bancarie ai parcometri, pertanto qualsiasi operatore intenzionato a partecipare alla gara può tranquillamente presentare parcometri che accettano il pagamento con la carta di credito così come previsto dalle normative vigenti;

3) Si chiede di conoscere per quale motivo è richiesto in capo all'operatore economico disponibilità di personale tecnico idoneo ad intervenire sulle apparecchiature qualificato dal produttore dei parcometri da almeno 12 mesi, sebbene qualsiasi operatore economico intenzionato a partecipare potrebbe avere personale formato anche il mese precedente.Dagli elementi della valutazione dell'offerta tecnica si evince alcune criticità che da una prima lettura sembrerebbero voler essere intesi come favori ad altri operatori economici determinando pertanto una distorsione della concorrenza.

Si chiede pertanto, al fine di evitare eventuali segnalazioni all'Anac di voler rettificare i punti sopra menzionati, consentendo in tal modo a tutti gli operatori economici interessati alla partecipazione, di essere valutati tutti allo stesso modo senza preclusione alcuna.

Risposta

Allegata determinazione dirigenziale del Comune di Pietra Ligure n. 107 del 28/03/2017

Domanda 3

Attuale titolare del contratto di Gestione:

Risposta

Gestopark srl con sede in Via delle Industrie 226/e 17012 Albissola Mare (SV)

Domanda 4

Incassi derivanti dalla gestione del servizio in oggetto per gli anni 2014-2015-2016 sono stati rispettivamente:

Risposta
  • anno 2014 incasso netto IVA € 235.535,57
  • anno 2015 incasso netto IVA € 239.933,60
  • anno 2016 incasso netto IVA € 287.523,88
Domanda 5

Canone versato al Comune dalla ditta titolare del servizio, derivanti dalla gestione dello stesso per gli anni 2014-2015-2016:

Risposta
  • anno 2014 canone netto IVA € 138.060,00
  • anno 2015 canone netto IVA € 138.060,00
  • anno 2016 canone netto IVA € 182.060,00
Domanda 6

N° posti auto, e tariffe dal 2014 al maggio 2016:

Risposta
  • le tariffe per l'utilizzo di tutti i parcheggi a pagamento sul territorio comunale erano € 1,00 all'ora ridotti ad € 0,50 ogni frazione di ora per i residenti autorizzati
  • N° posti auto 175
Domanda 7

N° posti auto, e tariffe da maggio 2016 ad 31/12/2016:

Risposta
  • le tariffe per l'utilizzo di tutti i parcheggi a pagamento sul territorio comunale sono state rimodulate ad € 1,20 all'ora ridotte ad € 0,50 ogni frazione di ora per i residenti autorizzati
  • il piano tariffario e le modalità di impiego dei parcheggi a pagamento prevedono la possibilità di abbonamenti annuali con tariffe da € 50,00 per residenti nel territorio comunale ed € 30,00 per residenti nel centro storico
  • autorizzazione a beneficiare dello sconto tariffario residenti con tariffa 0,50/ora per i residenti anagrafici del Comune di Pietra Ligure con possibilità di rilascio tessera limitata ad un veicolo per stato di famiglia.
  • Gratuità dei parcheggi ubicati in Piazza Castello, Via Ricostruzione, Via E. Accame lato monte e Via IV Novembre per i residenti nel centro storico (passaggio a Livello via Bado/rotonda via Matteotti/via Bado/via IV Novembre), purché:
  • - limitatamente ad un veicolo per stato di famiglia;
    - assenza da parte del richiedente e del suo nucleo famigliare di possesso (come proprietario o altro titolo) di garage, autorimessa e altre aree private, destinate alla sosta privata all’interno del medesimo perimetro del centro storico;

  • Esenzione dal pagamento della tariffa per:
    - titolari di contrassegno di cui all’art. 188 del CdS;
    - per i veicoli destinati a finalità di interesse pubblico;
    - veicoli in uso ad Polizia e alle Pubbliche Amministrazioni
  • N° posti auto 306 (di cui 58 zona Ajetta gratuiti per i residenti del centro storico)

si fa presente che nello stesso periodo sono state distribuite n. 1064 tessere residenti che danno diritto alla tariffa scontata

Domanda 8

Oggetto dell'appalto

Risposta

L'oggetto dell' appalto non è la concessione del suolo pubblico per cui non è dovuta la Tosap; inoltre non sono dovute ne TARI e ne TASI. Ovviamente non è possibile dare una risposta sui tributi futuri.

Domanda 9
Richiesta degli incassi relativi all'esercizio 2016, suddivisi per mese e tipologia, specificando se gli importi indicati siano al netto o lordo di IVA
Risposta

I dati forniti dall'attuale gestore sono i seguenti:

  • 01-16 - imp.: 16.897,42 - n.transaz.: 19.513
  • 02-16 - imp.: 14.504,75 - n.transaz.: 17.533
  • 03-16 - imp.: 19.299,10 - n.transaz.: 21.601
  • 04-16 - imp.: 18.511,89 - n.transaz.: 20.921
  • 05-16 - imp.: 18.985,33 - n.transaz.: 20.621
  • 06-16 - imp.: 30.081,25 - n.transaz.: 26.288
  • 07-16 - imp.: 39.846,52 - n.transaz.: 28.197
  • 08-16 - imp.: 44.520,57 - n.transaz.: 29.665
  • 09-16 - imp.: 28.017,01 - n.transaz.: 24.477
  • 10-16 - imp.: 19.428,81 - n.transaz.: 21.055
  • 11-16 - imp.: 15.786,11 - n.transaz.: 18.335
  • 12-16 - imp.: 21.645,13 - n.transaz.: 23.551
  • totale - imp.:287.523,88 - n.transaz.:271.757

Si precisa che l'importo totale anno 2016 287.523,88 risulta incasso al netto IVA.

La Società precisa che i maggiori incassi ottenuti nel corso dell’anno 2016 sono dovuti all’aumento di posti auto regolamentati a parcometri ed all’aumento della tariffa.