Appalto N. 1933 per l'affidamento del servizio di Tesoreria della Provincia di Savona - Periodo...

Appalto N. 1933 per l'affidamento del servizio di Tesoreria della Provincia di Savona - Periodo 01/01/2019 – 31/12/2023.

Scaduto Venerdì, 11 Gennaio 2019
Attenzione: in data 03/01/2019 è stato inserito un "Avviso di proroga" - Nuovo termine presentazione offerte venerdì 11 gennaio 2019 ore 12.00

Attenzione

Attenzione: in data 03/01/2019 è stato inserito un "Avviso di proroga" - Nuovo termine presentazione offerte venerdì 11 gennaio 2019 ore 12.00

Documentazione

È disponibile la seguente documentazione:

Aggiudicazioni ed avvisi

FAQ

Domanda 01

Disciplinare punto 17.3.3 e 17.3.4: viene richiesta la compilazione, da parte dei singoli soggetti di cui all’art. 80, c. 1, D.Lgs. 50/2016, del modello di dichiarazione modello C), in contrasto con le previsioni di cui al Comunicato Presidente ANAC del 26/10/2016, punto 3 che stabilisce che detta dichiarazione sia rilasciata dal rappresentante dell’Impresa per se e per conto degli altri soggetti. Pertanto, si ritiene del tutto sufficiente la presentazione della dichiarazione del singolo come da indicazioni ANAC.

Risposta

Come indicato nell'ultimo periodo del punto 17.3.4, le dichiarazioni possono essere rese dal legale rappresentante anche per gli altri soggetti purché egli sia a conoscenza dei fatti oggetto delle dichiarazioni. Infatti, come ribadito anche dall'Anac, tale possibilità è prevista dalla legge e, precisamente, dall'articolo 47, comma 2, del d.p.r. n. 445/2000, che prevede “La dichiarazione resa nell'interesse proprio del dichiarante può riguardare anche stati, qualità personali e fatti relativi ad altri soggetti di cui egli abbia diretta conoscenza.”.

Domanda 02

Disciplinare punto 17.2 r): si chiede di confermare che la dichiarazione ivi prevista, relativamente all'eventuale sussistenza di rapporti di lavoro o collaborazione con dipendenti pubblici cessati, riguarda soltanto i dipendenti dell'Amministrazione aggiudicatrice e/o della stazione appaltante.

Risposta

La dichiarazione si riferisce solo ai dipendenti della Provincia di Savona con poteri autoritativi o negozionali cessati nel triennio precedente la procedura di gara.

Domanda 03

Disciplinare punto 17.2 i): con riferimento all’art. 80 comma 5 e con riferimento al quesito di cui al punto B, si richiede elenco dipendenti che, negli ultimi tre anni di servizio, hanno esercitato poteri autoritativi o negoziali per conto della Provincia di Savona.

Risposta

Per tale dichiarazione, il soggetto concorrente deve verificare che i propri dipendenti non siano in una situazione di conflitto di interesse nell'ambito della procedura di gara. La Provincia, da parte sua, come stazione appaltante, verifica che i propri dipendenti coinvolti nella procedura non si trovino in una situazione di conflitto di interesse.
A ogni buon conto, con riferimento anche al quesito precedente, si indicano per gli ultimi tre anni i nominativi dei soggetti con poteri autoritativi e negoziali nell'ambito della materia oggetto della procedura di gara:
Patrizia Gozzi (cessata dal servizio); Giulia Colangelo; Marina Ferrara; Maria Teresa De Benedetti; Giorgina Pessano; Cristina Cataudello; Pacetta Ivana.

Domanda 04

Schema di Convenzione art. 15 “Garanzia Fideiussoria”: si chiede di confermare che il limite d’importo richiedibile per le garanzie fideiussoriae sia al massimo pari alla capienza effettiva dell’anticipazione di cassa (parte non utilizzata) sulla cui linea dovrà essere apposto un vincolo di pari importo della garanzia rilasciata.

Risposta

Si conferma quanto indicato nel quesito.