Regolamento della Consulta Provinciale Femminile

Il presente regolamento disciplina, ai sensi dell’articolo 9, comma 1, dello Statuto, la Consulta provinciale Femminile, di seguito denominata “Consulta”.
La Consulta è un organo consultivo e propositivo permanente della Provincia.
Essa promuove tutte le iniziative e le attività tese a realizzare la piena parità per i cittadini, uomini e donne, sancita dalla Costituzione e promuove la rimozione degli ostacoli di diritto e di fatto che impediscono il pieno sviluppo della personalità delle donne e la loro effettiva partecipazione all'organizzazione politica, economica, sociale e culturale.

Approvazione

  • Approvato dal Consiglio Provinciale con deliberazione n. 73 del 5 dicembre 2017 e modificato con deliberazioni n. 3 del 16 gennaio 2018, n. 13 del 17 aprile 2018 e n. 28 del 17 maggio 2018