Codice in Materia di Protezione dei Dati Personali

Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196

Il 1° gennaio 2004 è entrato in vigore il decreto legislativo n. 196/2003, recante il “Codice in materia di protezione dei dati personali”. Esso riunisce tutte le precedenti disposizioni relative alla tutela della privacy, coordinandole ed integrandole con la giurisprudenza del Garante e con le direttive comunitarie, in particolare per quanto attiene alla riservatezza delle comunicazioni elettroniche.

Il nuovo Testo unico, sia pure introducendo nuove garanzie per i cittadini, tende a razionalizzare le norme esistenti e a semplificare gli adempimenti dei soggetti che devono trattare e tutelare la riservatezza dei dati personali, che pure rimangono numerosi e di grande rilevanza e responsabilità.

La Provincia di Savona, in conformità alle nuove disposizioni, ha adottato i provvedimenti di seguito descritti ed allegati.

Regolamento per il trattamento dei dati sensibili e giudiziari
(Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”)
Approvato dal Consiglio Provinciale con deliberazione n. 60 del 22 dicembre 2005
(Testo entrato in vigore il 06/01/2006)

Documento Programmatico per la Sicurezza
Aggiornato dalla Giunta Provinciale con deliberazione n. 65 del 07/04/2014 (immediatamente eseguibile)

Si allega inoltre:

Titolare del trattamento dei dati personali e l'Elenco dei Responsabili del trattamento dei dati personali