cliccare per visualizzare il menu

Provincia di Savona

Con il presente Regolamento, la Provincia di Savona, avvalendosi della facoltà di cui all’art.52 del D.Lgs. n. 446/1997, di attuazione della delega prevista dall’art. 3, comma 149, della Legge n. 662/1996, e secondo quanto disposto dall’art. 63 del D.Lgs. 446/1997, assoggetta, a far data dal 1 gennaio 2003, l’occupazione sia permanente che temporanea delle strade, aree e dei relativi spazi soprastanti e sottostanti appartenenti al proprio demanio o patrimonio indisponibile, comprese le aree destinate a mercati anche attrezzati, nonché le eventuali aree private soggette a servitù di pubblico passaggio costituite nei modi di legge, al pagamento di un canone da parte del titolare del relativo atto di concessione.

Approvazione: 
  • Approvato dal Consiglio Provinciale con deliberazione n. 54 del 17 dicembre 2002 (Testo entrato in vigore il 1 gennaio 2003).
  • Modificato dal Consiglio Provinciale con deliberazione n. 7 del 13 marzo 2003 (Modifiche entrate in vigore il 1 gennaio 2003).
  • Modificato dal Consiglio Provinciale con deliberazione n. 58 del 18 dicembre 2003 (Modifiche entrate in vigore il 1 gennaio 2004).
  • Modificato dal Consiglio Provinciale con deliberazione n. 8 del 15/03/2005 (Modifiche entrate in vigore il 15/03/2005).
  • Modificato dal Consiglio Provinciale con deliberazione n. 20 del 31/05/2012 (Modifiche entrate in vigore il 17/06/2012).
  • Modificato dal Consiglio Provinciale con deliberazione n. 71 del 27 Novembre 2012 (Modifiche entrate in vigore il 10 Dicembre 2012)
  • Modificato dal Consiglio Provinciale con deliberazione n. 29 del 17 Giugno 2014 (Modifiche entrate in vigore il 17 Giugno 2014)
Ultima approvazione: 
17/06/2014
Deliberazione: 
DCP n. 29/2014

Per maggiori informazioni

Servizio Gestione del demanio stradale provinciale

Ufficio Gestione occupazioni suolo demaniale

0198313397
© 2019 Provincia di Savona · Sito realizzato e gestito dal Servizio Sistema Informativo · Crediti