Addizionale all'accisa sull'Energia Elettrica

Normativa Art. 6 del D.L. 28/11/88 n. 511, modificato dall'art. 5 del D.Lgs. 26/07

Si segnala che a decorrere dall'anno 2012 l'addizionale provinciale all'accisa sull'energia elettrica è soppressa
e il relativo gettito spetta allo Stato.(*)

Per sapere come versare, come compilare la dichiarazione di consumo 2011, come verrà determinata l'aliquota dell'addizionale si deve contattare la competente Agenzia delle Dogane.

Per la Provincia di Savona l'agenzia competente è:
Ufficio delle Dogane di Savona
Piazza Rebagliati, 5 - 17100 Savona
Telefono: 019 821001 - 019 821007 Fax: 019 813104
E-mail: dogane.savona@agenziadogane.it

Il D.Lgs. 6-5-2011 n. 68 ad oggetto "Disposizioni in materia di autonomia di entrata delle regioni a statuto ordinario e delle province, nonché di determinazione dei costi e dei fabbisogni standard nel settore sanitario." all'art. 18 comma 5 prevede che "A decorrere dall'anno 2012 l'addizionale provinciale all'accisa sull'energia elettrica di cui all'articolo 52 del decreto legislativo 26 ottobre 1995, n. 504 è soppressa e il relativo gettito spetta allo Stato. A tal fine, con decreto del Ministro dell'economia e delle finanze è rideterminato l'importo dell'accisa sull'energia elettrica in modo da assicurare l'equivalenza del gettito."

Fino al 31/12/2011 resta in vigore l'aumento dell'addizionale sull'accisa nella misura massima di € 11,40 per mille kwh approvato dalla Giunta Provinciale con provvedimento n° 224 del 26/10/2010.

L'addizionale all'accisa sull'energia elettrica è stata istituita dal decreto legge 511 del 28.11.1988, così come modificato dall’art. 5 del decreto legislativo 2 febbraio 2007 n. 26 che ha determinato in favore delle province la misura dell’accisa in €. 9,30 per mille kwh sui consumi, non domestici, di energia elettrica fino a 200.000 kwh di consumi mensili, e che ha attribuito alle province la possibilità di incrementare la suddetta misura, fino a euro 11,40 per mille kwh.

Il versamento deve essere effettuato mediante bonifico bancario sul conto di Tesoreria come indicato al link seguente