cliccare per visualizzare il menu

Provincia di Savona

INVITALIA - Agenzia per lo Sviluppo

Il Progetto di riconversione e riqualificazione La struttura produttiva del Savonese, area strategica di collegamento tra Italia, Francia e Spagna, ha pesantemente subito le conseguenze della crisi economica degli ultimi anni, con ripercussioni sul mercato del lavoro e sull’intero sistema sociale.

L’area di crisi industriale complessa è stata dichiarata per il territorio di 21 Comuni della Provincia di Savona: Altare*, Bardineto*, Bormida*, Cairo Montenotte*, Calizzano, Carcare*, Cengio*, Cosseria, Dego*, Giusvalla, Mallare*, Millesimo*, Murialdo, Osiglia, Pallare, Piana Crixia, Plodio, Roccavignale*, Vado Ligure*, Quiliano, Villanova d’Albenga*. *Comuni ammissibili alla deroga ex art. 107, paragrafo 3, lettera c), del trattato sul funzionamento dell’Unione europea (TFUE) - Carta degli aiuti di Stato a finalità regionale 2014 - 2020.

La strategia per il rilancio, basata sul sostegno finanziario agli investimenti nel settore manifatturiero, sul potenziamento della logistica connessa alle attività portuali e sul rilancio dell’occupazione, è attuata attraverso il Progetto di Riconversione e Riqualificazione Industriale (PRRI), elaborato e gestito da Invitalia.

ACCEDI AL SITO INVITALIA

Per maggiori informazioni

Servizio Pianificazione Territoriale e Urbanistica

Ufficio Strumenti urbanistici

0198313332
© 2019 Provincia di Savona · Sito realizzato e gestito dal Servizio Sistema Informativo · Crediti