Comunicati stampa

Invito
Mer, 22/11/2017
Basta! Insieme contro la violenza sulle donne... parliamone.

In occasione della Giornata mondiale contro la violenza sulle donne la Provincia di Savona in un salotto a cielo aperto, venerdì 24 novembre alle ore 16.00 in Piazza Sisto IV- Savona, discuterà e porterà all'attenzione della cittadinanza le questioni legate ai maltrattamenti sulle donne, alla loro prevenzione e alle attività di contrasto.

La Provincia di Savona ha aderito alla "Giornata mondiale contro la violenza sulle donne" con un evento inserito nella programmazione coordinata dal Comune di Savona e dal Distretto sociale.

L'iniziativa provinciale dal titolo Basta! Insieme contro la violenza sulle donne... parliamone si svolgerà a Savona, venerdì 24 novembre a partire dalle ore 16.00 -Piazza Sisto IV-, in un salotto a cielo aperto dove si potrà discutere e portare all'attenzione della cittadinanza le questioni più importanti legate ad ogni genere di maltrattamento sulle donne, alla prevenzione e alle attività di contrasto.

In questa giornata saranno presenti il Presidente della Provincia di Savona, Monica Giuliano, e il Vicepresidente, Luana Isella, il Consigliere Provinciale alle Pari Opportunità, Elisa Di Padova, promotrice dell'incontro, Fiorenza Giorgi, l'Associazione Soroptimist con Ilaria Lorenzini, l'associazione A.M.A.L.I. e Telefono Donna. Al dibattito parteciperà anche la Camera del Lavoro di Savona con una relazione su lavoro femminile e violenza e numerose altre realtà e Associazioni anche della Consulta provinciale che hanno annunciato la loro presenza.

L'incontro si concluderà alle ore 18.00 in Piazza Mameli ricordando, con qualcosa di rosso, al suono della campana tutte le donne vittime di violenza.

“Sono numerose anche quest'anno le iniziative che si svolgono a Savona e su tutto il territorio provinciale per contrastare la violenza sulle donne, spiega il Consigliere provinciale alle Pari Opportunità Elisa Di Padova. Un segnale importante, anche dopo l'introduzione della legge contro il femminicidio, che finalmente riconosce questo crimine e lo chiama con il suo nome. Tutto ciò contribuisce ad aumentare la consapevolezza nei cittadini: consapevolezza del crimine, di come prevenirlo e del fatto che esistono belle e importanti realtà che possono contrastarlo e sostenere le donne che ne sono state vittime.
Questa l'ottica e la visione con cui abbiamo promosso l'evento di venerdì 24 novembre, continua Elisa Di Padova, ci sono persone che da anni lottano per combattere questa piaga e che rappresentano una rete importante anche sul nostro comprensorio. Daremo quindi loro la voce, per parlare insieme e per cercare di raggiungere tutte le donne con un messaggio chiaro: una via d'uscita esiste, non siete e non sarete sole, denunciate!

L'iniziativa di svolgerà in Piazza Sisto, per strada, conclude il Consigliere, per coinvolgere con maggiore facilità le donne e i cittadini affinché queste parole possano superare i muri istituzionali e si concluderà in Piazza Mameli al suono della campana per ricordare tutte le donne vittime di femminicidio.
Invitiamo tutti coloro che vorranno unirsi a noi in questo momento (una passeggiata tra Piazza Sisto e Piazza Mameli) a raggiungerci con qualcosa di rosso. Un ringraziamento alla Camera del Lavoro di Savona per il contributo dato alla realizzazione di questo importante appuntamento.”