Rumore

La Provincia ha competenza in merito all' approvazione delle zonizzazioni acustiche comunali, strumento attraverso il quale gli stessi Comuni pianificano l'analisi del territorio individuando zone acusticamente omogenee in relazione all'uso prevalente e defininendone i limiti di accettabilità acustica ammissibili.

La Provincia approva altresì i piani di risanamento acustico comunali. Questi hanno lo scopo di prevedere le azioni necessarie per riportare il disturbo acustico entro i limiti stabiliti dalla zonizzazione acustica, quando, a seguito di misurazioni fonometriche, viene evidenziato il supero dei limiti.

Le competenze principali sul rumore spettano al Comune. La Provincia assume competenza solo nei casi in cui gli effetti delle sorgenti sonore si manifestino su più comuni della Provincia.

In allegato i Criteri per l'approvazione dei piani di risanamento acustico.

La Provincia partecipa al programma NADIA "Noise Abatement Demonstrative and Innovative Actions", un progetto co-finanziato dalla Commissione Europea (nel bando LIFE+ 2009/ENV/IT/102) per il RISANAMENTO ACUSTICO di aree urbane e strade provinciali per abbassare i decibel del rumore da traffico.

Riferimento Servizio/Ufficio