Polo provinciale del CST Liguria della Provincia di Savona

Il CST Liguria (Centro Servizi Territoriali) è attuato dalla Regione Liguria, erogando servizi di supporto e telematici e sistemi per gli enti associati e le altre Pa attraverso progetti condivisi cofinanziati messi in esercizio in forma unitaria o associata.
Il livello provinciale del CST Liguria è attuato dalle singole Amministrazioni provinciali competenti per territorio attraverso i poli provinciali che organizzano ed attuano il funzionamento del Cst Liguria a livello provinciale con il coordinamento del livello regionale, erogano propri servizi e supportano la realizzazione dei progetti condivisi e cofinanziati realizzati dal livello regionale.
I Poli provinciali hanno anche compiti di facilitazione dell'aggregazione di enti per l'erogazione di servizi. La governance del CST Liguria è attuata dal Comitato Guida a coordinamento regionale con i compiti di:

  • dare attuazione al CST Liguria ed identificare secondo criteri di priorità le migliori iniziative per il suo sviluppo
  • definire i macroambiti tematici d'applicazione
  • monitorare le fasi di attuazione dello sviluppo del CST Liguria
  • attuare le azioni per rendere disponibili ad altre amministrazioni pubbliche quanto realizzato congiuntamente nella logica del riuso
  • sviluppare le opportune iniziative di promozione e comunicazione del CST Liguria con l'obiettivo di favorire l'aggregazione di ulteriori soggetti della regione Liguria
  • identificare le opportunità di eventuale finanziamento delle attività del CST Liguria a carico di fonti diverse dagli Enti aderenti e dalla Regione Liguria
  • esprimere pareri circa la sostenibilità finanziaria ed organizzativa dei progetti condivisi cofinanziati e dei servizi realizzati attraverso tali progetti ed erogati dal Cst.