Area di crisi industriale complessa del savonese

Il Ministero dello Sviluppo Economico, con Decreto ministeriale 21 settembre 2016 ha riconosciuto lo stato di crisi industriale complessa l'area del savonese per la quale sarà predisposto da parte di INVITALIA, il Progetto di Riconversione e Riqualificazione Industriale (PRRI) anche attraverso la rilevazione di aree/edifici disponibili, a destinazione industriale, produttiva o direzionale, di proprietà privata, presenti nei comuni che rientrano nell'area di crisi.

A tale proposito la Provincia di Savona ha emanato l' “avviso di procedura ricognitiva non vincolante per l'individuazione di lotti ed immobili di proprietà privata nei territori dei comuni della provincia riconosciuti come area di crisi industriale complessa (D.M. 21 settembre 2016)” pubblicato sull'albo online all'indirizzo http://albonline.provincia.savona.it/.

Attenzione: i termini di presentazione delle domande si intendono prorogate fino al 01/08/2017.

Riferimento Servizio/Ufficio